stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia San Cataldo, i sindacati: «I 7 ex lsu devono tornare in servizio al Comune»
LAVORO

San Cataldo, i sindacati: «I 7 ex lsu devono tornare in servizio al Comune»

di
LAVORO, lsu, san cataldo, Caltanissetta, Economia
Comune di San Cataldo

SAN CATALDO. Incontro per decidere il futuro dei 7 ex Lsu. Si è tenuto, tra l'assessore all'Ambiente Angelo La Rosa ed i rappresentanti della Fit-Cisl, il segretario provinciale Liborio Lombardo, il coordinatore interprovinciale, Rosario Margiotta e il rappresentante sindacale Mario Cirniglia. I rappresentanti sindacali hanno chiesto cosa intende fare l'amministrazione, per evitare che i sette lavoratori in comando al Comune che lavoravano per L'Ato Ambiente, possano transitare alla nuova Srr.

L'assessore ha risposto che dopo aver visionato l'accordo quadro, la giunta ha deciso di passare la questione dell'integrazione degli ex Lsu al consiglio comunale, che dovrà decidere se farli transitare alla nuova Srr, oppure farli rientrare in Municipio. «La decisione della giunta ci sembra poco aderente alla legge regionale ed ai successivi accordi quadro - dice Rosario Margiotta -. Questi sette dipendenti a comando del Comune, erano in prestito all'ex Ato Ambiente Cl1, una volta concluso il rapporto di lavoro secondo la legge regionale, i lavoratori devono ritornare a lavorare per l'ente e non essere "scaricati" all'interno della nuova Srr. Il sindacato tiene alta la guardia su questa questione e non permetterà che vengano occupati dei posti all'interno della nuova pianta organica della Srr, da chi non possiede tutte le qualifiche previste dalla legge».

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X