stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Asili nido, operatrici senza soldi da 4 mesi a Caltanissetta
AGITAZIONE

Asili nido, operatrici senza soldi da 4 mesi a Caltanissetta

di
L’assessore alla Politiche Sociali, Pietro Cavalieri, getta acqua sul fuoco: entro pochi giorni pagheremo uno stipendio

CALTANISSETTA. Levata di scudi dei lavoratori degli asili nido comunali, da quattro mesi senza stipendio: minacciano eclatanti azioni di protesta a sostegno delle legittime rivendicazioni che li contrappone con i datori di datori che gestiscono una Ati (Associazione temporanea di imprese) che riunisce la cooperative Progetto Vita e la Città Del Sole.

Le operatrici degli asili comunali,(una cinquantina in tutto) di via degli Orti, Santa Petronilla, Due Fontane e Santa Barbara minacciano con rispetto di chiudere le porte in faccia ai genitori dei bambini che quotidianamente portano i bambini negli asili. Rivendicano il pagamento del mese di agosto, settembre, ottobre e adesso quasi anche quello del mese di novembre che sta per tramontare. Dal Comune, l'assessore alla Politiche Sociale, Pietro Cavalieri getta acqua sul fuoco, nel tentativo di spegnere sul nascere quello che si preannuncia come un incendio di protesta.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X