stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia A marzo via ai lavori per il secondo tunnel della Caltanissetta-Porto Empedocle
L'AMMODERNAMENTO

A marzo via ai lavori per il secondo tunnel della Caltanissetta-Porto Empedocle

di

CALTANISSETTA. La primavera porterà importanti novità per i lavori di ammodernamento della statale 640 (ex scorrimento veloce Caltanissetta-Porto Empedocle). Entro fine marzo dovrebbe essere pronta la strada che collega il capoluogo nisseno con l'imbocco dell'autostrada Palermo-Catania.

L'orientamento era già emerso a fine gennaio durante una riunione in Prefettura - dedicata proprio alla "bretella" - con i responsabili di Anas ed "Empedocle 2" contraente generale che si occupa dei lavori. In queste settimane si sta lavorando su tutto ciò che riguarda gli oneri sulla sicurezza e su tutti gli altri aspetti tecnici che riguardano il tratto in questione, lungo complessivamente otto chilometri e chiuso dal mese di settembre 2014.

Proseguono intanto a ritmo forzato i lavori non solo nel tratto della "bretella" ma su tutto il tracciato del secondo lotto per un totale di ventotto chilometri: l'impresa che li sta eseguendo ha rinvigorito la forza lavoro in tutto il tratto, compreso quello agrigentino. Esso si realizza sia in variante che come adeguamento della sede stradale esistente. L'intervento prevede infatti l'ammodernamento dell'attuale 640 "Caltanissetta-Agrigento" che al termine dei lavori sarà percorribile su quattro corsie, due per sensi di marcia. Ma a catalizzare l'attenzione sarà sicuramente l'inizio dello scavo del secondo tunnel della galleria "Caltanissetta" l'opera fra le più importanti dei lavori. La grande talpa, ovvero la "Tbm" che ha realizzato i primi quattro chilometri, a marzo sarà pronta per scavare la seconda canna.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X