stampa
Dimensione testo
DA GDS IN EDICOLA

Stabilizzazione dei precari a Caltanissetta, in 41 ancora col fiato sospeso

di
STABILIZZAZIONE, Caltanissetta, Economia

Non è ancora tutto rose e fiori per i 41 precari della camera di commercio che dopo aver visto passare il collegato alla finanziaria hanno pensato che il loro futuro fosse in discesa. Invece la strada per la stabilizzazione è ancora tortuosa. Per questo una riunione è stata organizzata tra le sigle sindacali che li rappresentano e Giuseppe Virgilio i segretario della camera di commercio.

Da un lato i sindacati che incalzano sull'avvio delle pratiche entro il 2019 perentoriamente per legge e dall'altro l'ente che sta provando in tutti i modi a far si che il ministero riconosca l'indispensabilità delle unità lavorative che dovrebbero essere assunte.

«Quello dell'approvazione al collegato era un primo passo, -dice Rosanna Moncada della Cgil - è ora necessario superare i limiti concreti che la legge regionale e nazionale hanno nei confronti di una reale e concreta stabilizzazione di questi precari. Per essere stabilizzati devono procedere all'accorpamento cosa che Caltanissetta e Trapani non stanno facendo».

L'articolo nell'edizione di Caltanissetta del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X