stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Camera di commercio di Caltanissetta e Gela, in 41 attendono la stabilizzazione
PRECARIATO

Camera di commercio di Caltanissetta e Gela, in 41 attendono la stabilizzazione

di
camera di commercio, LAVORO, Caltanissetta, Economia
La Camera di commercio di Caltanissetta

Da anni attendono di essere stabilizzati e ad oggi hanno ricevuto solo promesse. Ora hanno affidato le loro proteste ai sindacati. Sono i 41 lavoratori della Camera di Commercio delle sedi di Caltanissetta e Gela, i cui contratti a tempo determinato scadranno alla fine dell'anno.

«Le due sedi di Camera di Commercio non hanno più alibi a stabilizzare i lavoratori precari», affermano in una nota i rappresentanti sindacali della Cgil Fp (Funzione Pubblica) Giancarlo La Rocca e Rosanna Moncada.

I sindacati chiedono «di procedere con urgenza all'avvio della stabilizzazione del personale in questione», anche alla luce della legge approvata dall'Ars (art. 15 della Legge Regionale n. 17 del 16/10/2019) all'interno della quale esiste «una speciale norma che consente la stabilizzazione del personale precario delle Camere di Commercio siciliane». È stato chiesto altresì al Presidente di Unioncamere di coordinare un incontro, con la massima urgenza, tra i sindacati e i rappresentanti delle Camere di Commercio, in considerazione della ristrettezza dei tempi a disposizione.

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X