stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Autostrade, Cancelleri: "Avviata la messa in mora del Cas, siamo pronti a revocare la concessione"
INFRASTRUTTURE

Autostrade, Cancelleri: "Avviata la messa in mora del Cas, siamo pronti a revocare la concessione"

«Il ministero delle Infrastrutture ha avviato una procedura di messa in mora del Cas che si concluderà entro la metà di gennaio. Se non verranno dati i giusti riscontri procederemo con la revoca della concessione. Il Cas ha 1.945 non conformità, significa che non rispetta la sicurezza. Non possiamo tollerare simili situazioni che si trasformano in rischi per chi percorre quelle strade». Lo ha detto a Gela il viceministro alle Infrastrutture e Trasporti, Giancarlo Cancelleri, a proposito del Consorzio autostrade siciliane.

«Alcune imprese estere vorrebbero realizzare un grande porto hub offshore nel territorio Nisseno e c'è un corposo dossier sulle scrivanie del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti», ha detto Cancelleri sui grandi progetti da avviare in Sicilia, in particolare a Gela.

«Documenti che stiamo analizzando con la De Micheli, la Regione siciliana ed il sindaco di Gela. Se riusciamo a dare questa opportunità il territorio ridecolla nuovamente. C'è tutta l’intenzione di rendere Gela porta del Mediterraneo verso quel territorio che è il nord Africa che è sempre di più deve diventare punto di riferimento per le nostre merci. Questo territorio vanta un credito enorme nei confronti di chiunque voglia fare una politica seria e sana».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X