stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Vertice Filca Cisl a Caltanissetta: "Più autonomia e risorse ai territori per la tutela dei lavoratori"
SINDACATO

Vertice Filca Cisl a Caltanissetta: "Più autonomia e risorse ai territori per la tutela dei lavoratori"

"Potenziare l'autonomia del sindacato, rimpinguando i fondi previsti per i territori che necessitano di maggiore attenzione per far fronte alle diverse problematiche in tema di sicurezza e tutela dei lavoratori, di formazione e di garanzia dei diritti'. È quanto è emerso nel corso del consiglio generale della Filca Cisl Sicilia, presieduto Paolo D’Anca, che si è tenuto oggi a Caltanissetta, e al quale hanno partecipato i delegati del consiglio e il segretario organizzativo nazionale, Ottavio De Luca, che precisa:"L'obiettivo del nostro sindacato a livello nazionale e' quello di rafforzare l'autonomia territoriale per essere sempre più vicini ai lavoratori e per garantire loro una maggiore tutela. Continuiamo il nostro impegno in prima linea per venire incontro alle esigenze dei nostri lavoratori e ci stiamo attivando per risolvere alcune criticità che abbiamo riscontrato per rendere i servizi omogenei su tutto il territorio nazionale".

"Ribadiamo come Filca- spiega D'Anca - l'importanza del tema della formazione e della sicurezza, soprattutto nella nostra Regione che è la terza Regione per numero di infortuni sul lavoro ed è quindi necessario puntare sempre di piu sull’attività svolta dalle nostre scuole edili e dai Cpt, prevedendo anche delle sinergie con l’assessorato regionale alla Formazione. Il governo regionale deve poi farsi carico di trovare una soluzione per consentire di portare avanti la progettazione a tutti gli enti locali, oggi sprovvisti di tecnici che possano lavorare ai progetti soprattutto in vista delle risorse e dei fondi che arriveranno con il Pnrr".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X