stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Caltanissetta, le Vare al Museo: ci siamo... quasi
EDIFICIO PRONTO

Caltanissetta, le Vare al Museo: ci siamo... quasi

di
Il vescovo Mario Russotto annuncia che restano ormai poche procedure da seguire prima dell’agognato trasferimento

CALTANISSETTA. Nessuno vuole che l'edificio all'ex Gil destinato ad ospitare le Vare dei Biangardi si trasformi in una cattedrale nel deserto. Ma nessuno, al contempo, spinge con la necessaria convinzione per far riempire questo enorme scatolone costato un bel pò di quattrini, ultimato e consegnato alla Soprintendenza oltre un anno fa e mai utilizzato. L'esigenza di farlo diventare museo a tutti gli effetti e quindi fruibile dai visitatori adesso si sta manifestando da più parti perché - non v'è dubbio - le Vare esposte in un luogo consono potrebbero rappresentare un valido motivo per intercettare i flussi del cosiddetto turismo religioso. Anche il vescovo Mario Russotto sta cercando di accelerare l'iter per il trasferimento dei gruppi statuari da San Pio X all'ex Gil.

 

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X