stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Il Pd di Niscemi: sms ai genitori se i bimbi non sono a scuola
LA PROPOSTA

Il Pd di Niscemi: sms ai genitori se i bimbi non sono a scuola

di

NISCEMI. Una maggiore sicurezza nelle scuole della città perché la tragedia del piccolo Loris Stival non si ripeta più. Lo scrivano, in una lettera a firma congiunta al sindaco e ai dirigenti scolastici locali i vertici della sezione del Partito democratico: il segretario Vincenzo Salvo; il presidente Francesco Di Dio; e il capogruppo consiliare Gianluca Cutrona.

"La tragedia che ha visto coinvolto a Santa Croce Camerina il piccolo Loris Stival - scrivono i tre esponenti Pd -, ritrovato privo di vita alla periferia del paese, fa emergere con forza il problema della sicurezza dei bambini a scuola. Infatti, dell'assenza del piccolo Loris a scuola si è saputo soltanto alla fine della lezioni, quando alla mamma, andata a riprenderlo, hanno riferito che il bambino non era arrivato al mattino in aula. Chissà, se la mancata presenza del bambino - si chiedono Salvo, Di Dio e Cutrona - fosse stata saputa subito, con l'inizio tempestivo delle ricerche, si darebbe potuto fare qualcosa per salvargli la vita".

 

ALTRE NOTIZIE NELL'EDIZIONE DI CALTANISSETTA DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

TAG: , ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X