stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Rifiuti, il sindaco di Gela assicura: la raccolta è garantita
AMBIENTE

Rifiuti, il sindaco di Gela assicura: la raccolta è garantita

di
Messinese: gli uffici ci avevano assicurato che non c’erano difficoltà, non si può aspettare l’ultimo giorno per intervenire

GELA. Il giorno dopo il provvedimento di chiusura della discarica di Timpazzo, la città si è svegliata tra i rifiuti. Il sindaco Domenico Messinese parla di inadempienza dei dirigenti comunali e della stessa società Tekra, assicurando che la situazione tornerà alla normalità da stamattina. I compattatori saranno dirottati verso la discarica di Lentini in attesa di tornare a conferire a Timpazzo, chiusa dal dirigente generale del dipartimento Acqua e rifiuti a seguito della mancanza di un’autorizzazione di utilizzo dell’unica vasca ancora attiva.

«Quando ci siamo insediati – ha spiegato Messinese – abbiamo chiesto a tutti gli uffici quali fossero le scadenze e le criticità – assicura il primo cittadino - Nessuno ci ha segnalato difficoltà gestionali sui rifiuti, compreso Timpazzo. Non ci risultava nessuna emergenza e non posso fare passare l’idea di scaricare alla politica colpe che non ha. Non si può aspettare l’ultimo giorno utile per fare sapere le cose. È ancora più grave apprendere certe notizie dalla stampa. Come accaduto con la decisione dei vertici della Tekra di sospendere il servizio. I rifiuti vanno raccolti, poi noi una soluzione la troviamo comunque. Il servizio non è sospeso. I cittadini stiano tranquilli. I rifiuti saranno conferiti e non rimarranno per strada ma questo modus operandi deve finire».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X