stampa
Dimensione testo
COMUNE

Consiglio di Caltanissetta favorevole all’aumento della Tarsu

di
Chiamati a deliberare le nuove tariffe, in dodici hanno dato parere positivo mentre per altri undici la tassa dei rifiuti non doveva essere ritoccata

CALTANISSETTA. Con un solo voto favorevole (12 contro 11) passa l’aumento della Tarsu. Ieri seduta fiume del Consiglio comunale, che è iniziato di mattina e si è concluso nel tardo pomeriggio, chiamato a deliberare le nuove tariffe del servizio di raccolta dei rifiuti solidi urbani che secondo l’amministrazione, prevede un ulteriore aumento della tassa a carico dei cittadini anche se di poche euro: mediamente 13 euro a famiglia a partire del prossimo anno.

All’appello mancano circa 170 mila euro. Un tema ostico che ha impegnato il consiglio un lungo ed articolato dibattito, sotto l'aspetto tecnico ed anche politico. Un aumento richiesto dall'amministrazione a causa di un contenzioso aperto dalla società che gestisce il servizio che per il riconoscimento dei maggiori costi si è rivolto al Tribunale Amministrativo Regionale. Maggiori costi derivanti anche dal fatto che il conferimento dei rifiuti, per decreto della Regione, non avviene più nella discarica di Siculiana, ma in quello molto più distante di Lentini con un notevole aumento dei costi (100 mila euro al mese) e del mancato adeguamento Istat del contratto con la stessa ditta. All'ordine del giorno della seduta di ieri anche la modifica del regolamento per la disciplina dell'Imposta Unica Comunale (Iuc) nella parte che riguarda la tassa sui rifiuti relativamente al servizio di raccolta e trasporto.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X