stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Giunta di Caltanissetta, l’Udc: «Nessun nome è stato indicato»
RIMPASTO

Giunta di Caltanissetta, l’Udc: «Nessun nome è stato indicato»

di
Il segretario provinciale Angelo Bellina: «Se proporremo, sarà il frutto di un dibattito e di un confronto all'interno del nostro partito»

CALTANISSETTA. Tutti e nessuno. Il segretario provinciale dell'Unione di Centro Angelo Bellina smentisce l'ipotesi dei nominativi in campo candidati alla carica di assessori, Walter Tesauro e Felice Dierna nel rimpasto avviato dal sindaco Giovanni Ruvolo che dovrebbe portare alla sostituzione degli attuali assessori Massimiliano Centorbi e Luigi Zagarrio, mentre si consolida l'ipotesi di una permanenza in Giunta dell'assessore Boris Pastorello.

Nell'Udc sono tutti potenzialmente candidati, eletti e non eletti, a rivestire il ruolo di governanti: il capogruppo Adriana Ricotta, l'ex consigliere Ugo Lo Valvo e l'ex presidente del Consiglio Giuseppe Territo ed ovviamente il segretario cittadino Felice Dierna.
«Nella qualità di segretario provinciale dell'Udc, - scrive il segretario provinciale Angelo Bellina - sento il dovere di intervenire in relazione al probabile inserimento in Giunta di nuove figure con il ruolo di assessori in quota Udc, al posto degli attuali assessori in carica. S’è fatto riferimento a nominativi proposti al sindaco, Giovanni Ruvolo, e a lui poco graditi, come, ad esempio, quello del nostro capogruppo al Consiglio Comunale l’architetto Adriana Ricotta.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X