stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Caltanissetta, Centorbi lascia l'assessorato
GIUNTA

Caltanissetta, Centorbi lascia l'assessorato

di

CALTANISSETTA. Lascia la carica di assessore Massimiliano Centorbi che era anche - da appena quaranta giorni - vicesindaco della giunta Ruvolo. In quota Udc, aveva la delega al Personale e alla Polizia Municipale. Motivi di natura familiare dietro le inattese dimissioni presentate ieri pomeriggio da Centorbi.

«Le ho rassegnate - ha dichiarato l'interessato - per esclusive ragioni di natura familiari. Inutile quindi cercare altri motivi perchè non esistono. Con il sindaco e con i colleghi di giunta ho avuto sempre un ottimo rapporto. È stata - ha aggiunto Centorbi - una esperienza dura e gratificante ed ho sempre cercato di mettermi al servizio della gente. Se i risultati non sono arrivati non posso farci nulla.

Ho messo sempre tutta la buona volontà in quello che ho fatto ed ho veramente speso le mie energie per la città». La giunta perde un pezzo importante (Centorbi ricordiamo era entrato in giunta nel giugno 2014 in quota Udc assieme a Luigi Zagarrio quest'ultimo dimessosi lo scorso settembre per far posto a Massimo Bellomo, espressione del Pd) e adesso Ruvolo attende indicazioni dallo scudocrociato per designare il successore.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X