stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica M5S: "Pista di pattinaggio riaperta con fondi dei deputati"
L'INIZIATIVA

M5S: "Pista di pattinaggio riaperta con fondi dei deputati"

CALTANISSETTA. La pista di pattinaggio di Caltanissetta, grande oltre 3000 mq e chiusa da 15 anni, sarà  restituita alla collettività grazie al finanziamento del Movimento Cinque Stelle di 120 mila euro a fondo perduto che saranno erogati a tranche annuali di 40 mila euro. L'iniziativa è finanziata con le somme cui rinunciano mensilmente i deputati a sala d'Ercole. Si tratta del progetto vincitore del concorso di idee Boom Polmoni Urbani, promosso dal Movimento in collaborazione con Farm Cultural Park di Favara.

«Boom Polmoni Urbani - affermano le deputate Cinquestelle che più da vicino hanno seguito tutta l'operazione Gianina Ciancio e Claudia La Rocca - è un'esperienza molto importante per noi, ci ha dato la prova che ci sono siciliani che vogliono mettersi in gioco e che non vogliono vivere di assistenzialismo, i vincitori hanno tutte le carte in regola per innescare un circolo virtuoso, per portare avanti uno sviluppo reale».

La vecchia pista di pattinaggio viene riqualificata come piattaforma pioneristica ricreativa, il progetto intende realizzare un polo attrattivo sportivo-culturale e di aggregazione sociale a Caltanissetta, attraverso la riqualifica dell'impianto in disuso, integrandone all'interno lo skatepark comunale, anch'esso in totale degrado poichè ubicato in un'area inadatta e mai gestita. Oltre all'ambito di intervento sportivo, l'idea mira ad un connubio artistico-culturale realizzando una «Street Factory».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X