stampa
Dimensione testo
PARTITI

L’Udc si rinnova a Gela: eletto segretario Salvatore Incardona

di

GELA. L’Udc si riorganizza a Gela, nel tentativo di andare oltre l’esperienza elettorale cuffariana e i numeri alle urne del passato. La guida del partito è stata assegnata a Salvatore Incardona, da alcuni anni esponente dei giovani dell’Udc. «Non ripartiamo da zero – dice il neo segretario cittadino – ripartiamo, invece, dai giovani.

L’Udc vuole tornare a fare politica partendo dai cittadini, soprattutto da chi si trova maggiormente in difficoltà e penso principalmente agli operai dell’indotto Eni». A fianco del neo segretario, c’era l’assessore regionale e leader siciliano del partito Gianluca Miccichè. «Abbiamo scelto di dare spazio agli under quaranta perché vogliamo un partito nuovo – spiega prima di celebrare il congresso – a Gela, bisogna affrontare un serio rischio sociale. Il caso Eni, devo dire, continua ad essere monitorato dalla giunta regionale e, come assessore al lavoro, credo che riusciremo a trovare una soluzione, soprattutto per quanto riguarda l’indotto della fabbrica».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X