stampa
Dimensione testo
AMMINISTRAZIONE

Caltanissetta, protestano i "dissidenti": consiglio comunale a vuoto

di

CALTANISSETTA. Ieri pomeriggio seduta del consiglio comunale a vuoto. La seduta, come ampiamente previsto è stata rinviato ad oggi per mancanza di numero legale. All' ordine del giorno le dimissioni di Emanuela Margherita, così come da regolamento, in quanto sorella del neo vice sindaco Vito Margherita e l' ingresso in consiglio di Giuseppe Gruttadauria, primo dei non eletti.

Da una prima sommaria conta, molti consiglieri sono già in ferie, mentre altri si accingono a partire per cui ieri prima dell' inizio della riunione si è reso necessario contattare telefonicamente i consiglieri fuori sede e sollecitare la loro presenza per evitare che la seduta andasse deserta. Nonostante ciò all' appello non hanno risposto molti consiglieri.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI CALTANISSETTA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X