VIABILITA'

Ztl a Caltanissetta, quattro associazioni: riaprire tutte le strade

di

CALTANISSETTA. La parziale abolizione della Ztl non basta. Bisogna andare oltre e riaprire tutto il centro storico alle auto (quindi corso Vittorio Emanuele e il tratto di corso Umberto fra il municipio e il collegio) almeno sino alle porte della stagione estiva.

L'ennesima richiesta di cancellare l' isola pedonale arriva da Confesercenti, Centro Commerciale Naturale, Casa Artigiani, Confartigianato. Esponenti del mondo sindacale, movimenti dei consumatori e dai presidenti di due comitati di quartiere.

E ieri nella sede di Confesercenti rappresentata da Massimo Giudice, Rocco Pardo, Dario Marrella, Claudio Palazzolo e Fabrizio Marotta, c' è stata una riunione alla quale hanno partecipato esponenti del Ccn (Vincenzo D' Oca, Alberto Cammarata), del Movimento Consumatori (Gioacchino Comparato) varie sigle sindacali e poi Carmen Frau (presidente della Provvidenza) e Giacomo Tuccio presidente del comitato Santa Croce (o Badia). Non c' era Confcommercio (3100 associati, in provincia) che ha elaborato una piattaforma in diciotto punti condivisa largamente dal Comune.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X