PROVE DI COALIZIONE

Amministrative a Caltanissetta, il «civismo» in cerca di unità per un progetto più ambizioso

di
movimenti civici caltanissetta, Caltanissetta, Politica

Vogliono sancire un patto. Prove tecniche di coalizione per i movimenti civici che discutono in vista delle amministrative di Aprile. Riunione giovedì sera a casa di «Viva Caltanissetta viva» attorno al tavolo si sono seduti «Più Città» Piero Cavaleri in rappresentanza del movimento, l'Alleanza per la città con Felice Dierna, Giuseppe Tumminelli di #obbiettivocomune, Open il candidato sindaco Rocco Gumina, «Avanti Caltanissetta» con Alberto Calafato e Lillo Rizza, invitato anche Stefano Vitello presidente dell'associazione Sturzo ed infine il rappresentante di «Movimenta» Michele Lombardo.

L'idea sarebbe quella di far partire proprio da Caltanissetta il movimento dei movimenti civici. Un laboratorio di idee, un polo allargato, dove fare rientrare tutte le anime civiche che stanno nascendo in città. Un'operazione impegnativa quella nella quale si stanno impegnando i componenti dei vari movimenti. È il vice sindaco Felice Dierna il collante ed il propositore di questa nuova compagine che dovrebbe nascere. Intanto si deve trovare l'unità di intenti.

L’articolo nell’edizione della Sicilia Orientale del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X