stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Troppi disservizi all'ospedale di Caltanissetta, i consiglieri: "Riaprire la Rsa"
SANITÀ

Troppi disservizi all'ospedale di Caltanissetta, i consiglieri: "Riaprire la Rsa"

Disservizi, disfunzioni un modo per dare voce ai cittadini nisseni ed alle categorie più deboli. Questo il senso del consiglio comunale straordinario che si è tenuto in collegamento remoto ieri sino a tarda sera.

La proposta nata dal gruppo consiliare del Movimento Cinque Stelle per discutere dei problemi che riguardano la sanità nissena nel post covid. Presenti numerosi i consiglieri di maggioranza e pochi di opposizione. A fare la differenza sull’ordine dei lavori Annalisa Petitto del Pd e Tilde Falcone di «Diventerà Bellissima». Una discussione lunga ed articolata ricca di quesiti, domande per le quali l’Asp si è riservata mezz’ora per rispondere.

L'articolo di Ivana Baiunco nell'edizione di Agrigento, Caltanissetta e Enna del Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X