stampa
Dimensione testo
"SANTABARBARA HOSPITAL"

Artrosi, in Sicilia nuova tecnica chirurgica: il primo intervento a Gela

È stato eseguito al Santabarbara Hospital di Gela il primo intervento ortopedico in Sicilia mediante l'utilizzo di cellule mesenchimali. L'intervento risale all'11 aprile scorso e ha visto impegnata l’equipe di chirurgia coordinata dal dottor Fabio Bernetti. Si tratta di una tecnica chirurgica innovativa e mini-invasiva per il trattamento dell’artrosi e per la riparazione dei tessuti ossei, connettivi e cartilaginei.

Le cellule mesenchimali sono unità biologiche estremamente versatili, capaci di originare tessuti del corpo umano molto diversi tra loro. Vengono prelevate dal paziente stesso e, una volta innestate nel tessuto danneggiato, ne stimolano la riparazione, inibendo la progressione della malattia.

L’intervento, eseguito su un ragazzo di soli 17 anni per una lesione al ginocchio, è stato effettuato con cellule mesenchimali asportate dal tessuto adiposo del paziente e iniettate nell’articolazione danneggiata, dopo una specifica procedura di filtraggio e centrifugazione che ha consentito di separare dall’adipe le cellule mesenchimali.

L’equipe diretta dal Dott. Bernetti si guadagna così un importante primato, segnando l’ingresso della Sicilia nella nuova frontiera ortopedica della chirurgia rigenerativa.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X