stampa
Dimensione testo
TENNIS

Challenger Caltanissetta, Giannessi in semifinale

CALTANISSETTA. Basta poco più di un'ora di gioco allo spezzino Alessandro Giannessi per agguantare le semifinali del challenger di tennis di Caltanissetta da 106.500 euro.  Il mancino ligure (172 al mondo) ha superato 6-4 6-1 il salvadoregno Marcelo Arevalo eguagliando così la sua miglior performance a livello challenger ottenuta in Messico a Morleos a febbraio. Giannessi domani se la vedrà col vincente della sfida tra Enrique Lopez Perez e Guido Andreozzi.

In mattinata per due volte ad un passo dalla sconfitta, la prima testa di serie al Challenger di tennis a  Caltanissetta, Paolo Lorenzi approda ai quarti di finale, dopo aver battuto il giovane serbo Laslo Djere per 7-6 6-3.  Lorenzi è l'unica testa di serie ancora in gara a
Villa Amedeo, torneo in Italia secondo per importanza solo agli Internazionali Bnl di Roma.

Saluta Caltanissetta il siracusano Salvatore Caruso che va ko per mano del ventitreenne cileno Gonzalo Lama, numero 170 Atp. Punteggio in favore del sudamericano 6-2 6-2 in un'ora e dieci minuti di gioco.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X