stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Tutto tace al «Presti», il Gela è ancora senza campo
IMPIANTI SPORTIVI

Tutto tace al «Presti», il Gela è ancora senza campo

di

GELA. Chi si aspettava un lunedì con ruspe e operai a lavoro sul sintetico dello stadio "Vincenzo Presti" purtroppo è rimasto deluso. Nemmeno ieri, infatti, i tanti attesi interventi di manutenzione sul manto erboso misto sintetico -naturale della struttura comunale sono incominciati e le lancette continuano a scorrere inesorabilmente verso l' inizio del prossimo campionato di serie D.

Dei tecnici della Limonta nemmeno l' ombra. La ditta che in teoria dovrebbe procedere alla sistemazione del sintetico non si è ancora fatta viva in città e nessuno sa il perché. E pensare che tali attività dovevano partire, almeno a detta dello stesso primo cittadino Domenico Messinese e dell' assessore allo Sport, Eugenio Catania, già una settimana fa e tutti, bene o male, allora più che oggi erano più o meno confortati dal fatto che la prima giornata del torneo di quarta serie prevista per il 4 settembre avrebbe visto il Gela giocare in trasferta.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI CALTANISSETTA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X