stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Corsa contro il tempo per rendere agibile lo stadio Palmintelli a Caltanissetta
IL CASO

Corsa contro il tempo per rendere agibile lo stadio Palmintelli a Caltanissetta

di

CALTANISSETTA. Toccherà alla Nissa e non al Comune ottemperare alle prescrizioni della commissione tecnica che ha dato parere negativo all'agibilità del "Palmintelli".

Il maggior sodalizio calcistico nisseno dovrà provvedere - e in tempi rapidissimi - a cancellare le "incongruenze" emerse nel lungo sopralluogo di martedì compresa l' eliminazione delle erbacce cresciute rigogliosamente alle spalle del muro di cinta della gradinata. Su questo aspetto i tecnici dei vigili del fuoco sono stati irremovibili: quelle stoppie, in caso di incendio, potrebbero rappresentare un pericolo per la pubblica incolumità. "Ho contattato il presidente della Nissa Natale Ferrante - ha dichiarato l' assessore allo sport Carlo Campione - invitandolo a rimuovere tutti gli ostacoli che impediscono la dichiarazione di agibilità dello stadio.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI CALTANISSETTA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X