I ROSSOVERDI

Sancataldese a testa alta, fermato il Roccella

di

ROCCELLA JONICA. Una Sancataldese tutto cuore, grinta e con un ottima attitudine tattica, esce imbattuta dal terreno in erba artificiale dei calabresi del Roccella. I verde amaranto dello squalificato trainer Marcianò giocano un avvio di partita a ritmi elevati per poi calare per il terribile caldo che ha imperversato per tutto il pomeriggio condizionando di conseguenza anche l' atteggiamento di tutta la squadra. Tuttavia nel momento in cui le giornate saranno meno calde Di Marco e compagni potranno regalare partite capaci di entusiasmare i tifosi accorsi in massa anche ieri a Roccella.
In ogni caso il pressing alto e la linea difensiva avanzata a ridosso dei quattro di centrocampo ha messo in difficoltà la squadra calabrese ma contemporaneamente si sono aperti alcuni varchi tra le linee degli uomini di Gallo che ha sostituito Marcianò, e di cui gli avanti roccellesi, specie nella prima parte della gara, hanno subito approfittato per portare pericoli verso la porta difesa dall' ottimo Dolenti autore di alcune strepitose parate.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI CALTANISSETTA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X