stampa
Dimensione testo
CALCIO

La Nissa torna a sorridere in casa

di

CALTANISSETTA. Dopo due sconfitte consecutive ed una squadra rimaneggiata per la mancanza di alcuni titolari, la Nissa si riscatta con una grande vittoria contro un Atletico Campofranco arrivato allo stadio Palmintelli con in tenzioni bellicose.

La partita parte subito bene per i ragazzi di mister Sferrazza che assediano gli avversari sin dai primi minuti. Il Campofranco reagisce e al 18' con Corso tenta un tiro che viene rinviato in due tempi. Al 34' Strano, con un bel colpo di testa da fuori area, tenta di segnare ma il portiere Semprevivo del Campofranco, facendo onore al suo cognome blocca la sfera in tempo. Durante un' azione di contropiede il Campofranco tenta la sorpresa e al 37' Corso tira dalla distanza mandando la palla alta sopra la porta della Nissa. Quasi allo scadere della prima fase di gioco Strano al 45' lancia la palla dalla distanza ma il tiro è centrale.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE  

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X