ECCELLENZA

Una Nissa rinnovata va a caccia di punti a Troina

CALTANISSETTA. Si avvicina il giro di boa del campionato di Eccellenza, giunto alla tredicesima giornata del girone d’andata. Molte sono le sfide, in programma oggi pomeriggio, che vedono contro rose fortemente rinnovate, con le dirigenze attivissime in questo mese di dicembre nella sessione di mercato.

Ne è un esempio la Nissa di mister Sferrazza, dove il neo direttore sportivo Rosario La Marca, un passato da ex giocatore dei biancoscudati, ha già sopperito agli addii di Pandolfo, Capraro, Marguglio e Strano ingaggiando tre atleti: Giuseppe Eric Amico, portiere classe ’97, Giuseppe Caruso, difensore classe ’94 e Antonino Di Franco, attaccante classe ’87. Un ritorno quello della punta ex Canicattì, protagonista lo scorso anno della cavalcata che ha portato la Nissa a vincere il campionato di Promozione.

Oggi la compagine del capoluogo nisseno se la vedrà in trasferta con il Troina, seconda in classifica con 23 punti, che in settimana ufficializza gli arrivi del difensore Fricano e dell’attaccante Romeo, che sostituisce il partente Di Santo. I rossoblu sono reduci dalla vittoria di misura contro il Terranova Gela e punterà ai 3 punti per non cedere terreno al Paceco. I trapanesi dovranno battere in casa il Marsala per mantenere la leadership della classifica del girone A, guidata con 26 punti.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X