stampa
Dimensione testo
CALCIO

Divorzio fra Mussomeli e Maggio, la squadra affidata a Sorce

di

MUSSOMELI. La vittoria su misura in Coppa Italia Eccellenza contro un Marsala in versione «baby», e che ha determinato l’eliminazione dal torneo, è costata la panchina all’allenatore del Mussomeli Renato Maggio.

Ufficialmente si è trattato di un passo indietro del mister, visto che la società parla di dimissioni. Ma che si sarebbe presto consumato un divorzio era facilmente intuibile.

Ad annunciare l’addio del tecnico la stessa società attraverso una nota, in cui ringrazia l’allenatore «per la professionalità e l’umanità, ma soprattutto l’amicizia dispensate in queste quasi due stagioni intense, difficili e caratterizzate dalla salvezza raggiunta ai play out nella scorsa stagione.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X