stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Rabbia Sancataldese, al Gladiator basta un gol
CALCIO

Rabbia Sancataldese, al Gladiator basta un gol

di

SAN CATALDO. Sconfitta interna per la Sancataldese, battuta per 1-0 dal Gladiator in una gara decisa solo nelle battute finali e che lascia l’amaro in bocca ai padroni di casa.

Ennesima formazione segnata dalle numerose indisponibilità per il tecnico Marcenò: viste le assenze per squalifica Dolenti e Martorana e degli infortunati Cincotta, Mulè, Prezzabile, Treppiedi e Desi, l’allenatore verdeamaranto mette in campo un inedito 3-4-3, con Calafiore e Terzo esterni di centrocampo e con Alù e Carioto alle spalle di Gonzalez. Insomma una squadra «sperimentale».

I campani si affidano invece al 4-3-3, con in attacco Scielzo e Anzalone sulle fasce e Pastore punta centrale. Primo tempo avaro di occasioni nitide ma tutto sommato equilibrato; al 7’ i campani si affacciano in avanti e Scielzo tenta una conclusione dall’interno dell’area, non si fa però sorprendere Cusimano che neutralizza il tiro. Al 18’ Odirna prende palla sulla destra, si accentra e scarica il sinistro, il tiro centrale non impensierisce il portiere di casa.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X