stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Butera, occupata area demaniale con vecchio stabilimento: sequestro e denuncia

Butera, occupata area demaniale con vecchio stabilimento: sequestro e denuncia

I militari della Capitaneria di porto di Gela hanno accertato nel comune di Butera, in località Desusino, l’occupazione abusiva di una vasta area demaniale marittima, circa 1.000 metri quadrati. L’area è stata sequestrata.

L'occupazione - dice la Capitaneria - è stata fatta col mantenimento di strutture fatiscenti e vetuste, precedentemente destinate a stabilimento balneare, prive di qualsiasi concessione, sottraendo, di fatto, parte del litorale alla pubblica fruizione, deturpando la fascia soggetta a tutela paesaggistica dei 300 metri dalla linea di battigia. Il responsabile è stato denunciato.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X