stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Cultura della legalità a Mussomeli, i carabinieri incontrano gli studenti

Cultura della legalità a Mussomeli, i carabinieri incontrano gli studenti

Anche quest’anno l’Arma dei Carabinieri è impegnata nella promozione della “cultura della legalità”, progetto già avviato da diversi anni d’intesa con il Ministero dell’Istruzione e finalizzato all’elevazione del livello di conoscenza da parte degli studenti delle norme sul corretto vivere civile e le relative conseguenze in caso di violazione delle stesse. Argomenti, quelli trattati, di sicuro interesse e fortemente attuali rispetto all’uditorio a cui i militari si rivolgono: bullismo e cyberbullismo, educazione civica, uso consapevole dei “Social”.

In particolare ieri mattina a Mussomeli presso l’Istituto Comprensivo “Paolo Emiliano Giudici – plessi “Sac. Giuseppe Messina” e “ Padre Pino Puglisi”, diretto dalla prof.ssa Agata Rita Galfano, i Carabinieri hanno incontrato un centinaio di alunni delle quinte della scuola primaria e delle terze della scuola secondaria, per parlare di legalità. Notevole è stato l’interesse dei giovani discenti per le tematiche affrontate, approfondite con varie domande al Cap. Giuseppe Tomaselli. L’attività proseguirà sino alla conclusione dell’anno scolastico, interessando diversi istituti presenti in Provincia.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X