stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Foto Cultura "Aspettando il Natale" a Caltanissetta: a Palazzo del Carmine mostra con 20 presepi artigianali

"Aspettando il Natale" a Caltanissetta: a Palazzo del Carmine mostra con 20 presepi artigianali

di

Si respira già l'atmosfera natalizia a Caltanissetta, all'interno dello storico Palazzo del Carmine: dentro la "Sala dei Nobili" è stata allestita, infatti, una mostra di presepi artigianali. Si tratta della prima edizione di "Aspettando il Natale", un evento organizzato dall'associazione "Amici del presepe città di Enna", patrocinato dal Comune di Caltanissetta. Nel palazzo, che è anche sede del Municipio, sono giunti presepisti del comprensorio Ennese e Nisseno.

Sono all'incirca 20 i presepi, realizzati con stili e tecniche differenti. Diversificati sono anche i paesaggi, a volte popolari, a volte arabi, così come le vedute, le prospettive e le luci; minuziosa la cura per i dettagli degli artigiani presepisti.  «Una scelta, quella di organizzare l'evento in largo anticipo rispetto alle festività natalizie - spiega l'organizzazione - che risiede nell'esigenza di far cogliere ai visitatori il ritorno alla normalità ricercata dopo il periodo pandemico, preannunciando così quel clima di festa prenatalizia che in passato ha caratterizzato la nostra città. Non può escludersi, però, il vero messaggio di questa mostra, ossia quello Cristiano: l'idea di un Dio che si è fatto uomo per l'umanità e che ha dimostrato l'infinito amore per i Suoi figli nascendo povero in un’umile capanna e divenendo Re del mondo donando la Sua vita per la salvezza eterna».

Il presidente dell'Associazione "Amici del presepe città di Enna" è Vincenzo Inserra. I presepisti che espongono sono: Vincenzo Inserra, Santina Balsamo, Santo Di Fina, Enzo Vasta, Alex La Duca, Giovanni Capizzi di Enna; Mimmo Pappalardo di Pedara; Salvatore Fili di Mazzarino Salvatore Barino, Francesco Nocilla di Pietraperzia; Danilo Raitano, Marko Cosentino, Filippo Chiappara, di San Cataldo; Christian Locigno, Rino Zuzzè, Salvo Stagnitto, di Caltanissetta.

© Riproduzione riservata

TAG:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X