stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Foto Cultura Caltanissetta, la Divina Commedia in scena secondo Aldo Rapè

Caltanissetta, la Divina Commedia in scena secondo Aldo Rapè

La Divina Commedia , lo spettacolo evento con la messa in scena di Aldo Rapè, torna in scena in una nuova chiave, venerdì 9 dicembre alle 21 presso il Teatro Rosso di San Secondo di Caltanissetta.
Un viaggio nelle cantiche dantesche tra i dannati dell’Inferno, il Purgatorio sino al Paradiso ed il tanto atteso incontro con Beatrice.
“Dante ci parla” ha detto Rapè “Ci racconta uno straordinario viaggio d’amore per una donna dalle viscere della terra sino alla vetta del mondo e del mistero di Dio. Ci parla del desiderio per ricondurci alle stelle. Ci parla di fallimenti, di errori e di misericordia. Ci parla di perdono e della possibilità di rinascita. Ci racconta la Commedia della Vita, tra terra e cielo”.

Con la partecipazione straordinaria dell’attore veneto Gianluca Mancuso, a Caltanissetta anche per un corso di dizione promosso da Primaquinta, e dell’attore ennese Carlo Greca, insieme agli allievi del laboratorio Canper / Connessioni e con la partecipazione dei danzatori della Fly Dance di Alba Bifarella e gli allievi cantanti di Mariangela Rizza della Mast 79.
L’evento rientra nel cammino sul territorio che PrimaQuinta porta avanti da numerosi anni. La cultura che salva e che costruisce ponti, è scritto in una nota. Un’alternanza di scene, colori ed atmosfere prenderanno vita sul palco del teatro nisseno. Un’immersione nel capolavoro di Dante, con ballo, musica e recitazione.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X