stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Corto dedicato alla giustizia, studenti di Gela sul set

Corto dedicato alla giustizia, studenti di Gela sul set

Il piazzale antistante al Palazzo di Giustizia di Gela si trasforma in un set cinematografico. A girare una scena, davanti al Tribunale, sono stati alcuni studenti della quarta classe del corso Tecnico elettrico dell'Ipia "Enrico Fermi" e la quinta B Servizi Sociali. Un cortometraggio, della durata di 15 minuti, attraverso il quale gli studenti vogliono lanciare un messaggio: "Senza giustizia non c'è libertà". Gli studenti nel loro "corto" intendono ripercorrere la storia di Eschilo, Dante, Quasimodo e Falcone. Quattro le location che faranno da sfondo al cortometraggio. Le Mura Timoleontee di Caposoprano per Eschilo, piazza Umberto per Dante, la spiaggia per Quasimodo e il Tribunale per Falcone (servizio a cura di Donata Calabrese).

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X