Gela, travolta da uno scooter mentre fa jogging: è grave - Video

E’ appesa ad un filo, la vita di una donna di 39 anni di Gela, Aurelia T., avvocato, dopo essere stata investita mentre faceva jogging

GELA. E’ appesa ad un filo, la vita di una donna di 39 anni di Gela, Aurelia T., avvocato, dopo essere stata investita mentre faceva jogging. La donna, era al lungomare di Gela, a due passi dalla bretella Borsellino, quando è stata travolta da uno scooter Yamaha, condotto da un ventenne, anche lui rimasto ferito nel terribile schianto.

Le condizioni della 39enne sono apparse subito gravissime a causa delle ferite riportate in varie parti del corpo. Dopo essere stata trasportata al pronto soccorso del “Vittorio Emanuele”, è stata trasferita in rianimazione e adesso i medici stanno tentando di trasferirla a Palermo, in un ospedale più attrezzato.  Il traffico, al lungomare, è rimasto paralizzato per diverse ore. Sul posto sono intervenuti i vigili urbani di Gela, che stanno tentando di risalire alla dinamica dell’incidente.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X