COMUNE

Caltanissetta, il Polo civico «Sul bilancio si faccia in fretta»

di
Il coordinamento del movimento ritiene si debba procedere con immediatezza sentendo anche il parere e i suggerimenti da parte dei cittadini

CALTANISSETTA. Il coordinamento del Polo Civico dopo l’insediamento dei nuovi dirigenti all’interno dell’apparato burocratico comunale, accende i riflettori sul bilancio di previsione 2015. Il coordinamento ritiene di dovere procedere con immediatezza ad incardinare la discussione sul bilancio così da favorire le valutazioni e la relativa convalida che spetta al consiglio comunale allo scopo di dare alla città lo strumento operativo necessario nel quale sono specificati in termini finanziari gli obiettivi ed i programma della giunta. «L’approvazione del bilancio – scrive il coordinamento - richiama il tema fondamentale della giunta del sindaco Ruvolo: quello dello strumento di partecipazione che in se contiene la previsione del bilancio partecipativo nel quale sono specificati, in termini finanziari, gli obiettivi ed i programmi dell’esecutivo, contribuendo ad accrescere la consapevolezza civica».

Tramite la partecipazione i cittadini singoli o associati potranno interloquire con l’amministrazione. Nei giorni scorsi il bilancio di previsione del comune già approvato dalla giunta è approdato negli uffici di presidenza, quasi in «zona Cesarini».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X