stampa
Dimensione testo
VERSO L'EXPO

Caltanissetta, il restauro dell'Ultima Cena costerà 13 mila euro

di

CALTANISSETTA. Alla fine il miglior preventivo per il restauro dell'Ultima Cena è stato quello presentato da Elena Vetere che in passato aveva lavorato sul gruppo. Alla restauratrice trapanese è stato affidato per 13mila euro il lavoro per riportare il mastodontico gruppo statuario allo splendore originario e di affrontare, in tutta sicurezza, la lunga trasferta all'Expo di Milano dove sarà esposto a fine settembre. L'operazione è pronta per essere avviata e dovrà essere conclusa entro fine agosto.

Restano dunque tre mesi per permettere alla Cena dei panettieri di rappresentare il capoluogo alla rassegna milanese. E sarà, anche, la prima volta per una Vara del giovedì santo che mai in passato aveva varcato i confini locali. Il Comune intanto ha incassato il via libera dello sponsor più importante (la Cmc di Ravenna impegnata nei lavori di raddoppio della statale 640) per la riuscita dell'onerosa operazione i cui costi complessivi (fra restauro, trasporto e assicurazione) sono stati fissati in cinquantamila euro.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X