stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Ultima Cena di Caltanissetta, restauro al via la prossima settimana
VARA

Ultima Cena di Caltanissetta, restauro al via la prossima settimana

di
I costi, anche per il trasporto dell’imponente gruppo sacro a Milano, saranno quasi tutti a carico di alcuni privati volenterosi

CALTANISSETTA. La prossima settimana partirà il restauro dell'Ultima Cena la grande Vara del giovedì che andrà all'Expo di Milano per restarvi sette giorni a fine settembre. Appare ormai certo che saranno i privati a sostenere i costi non solo del restauro e ma anche del trasporto del maestoso simulacro. E grande disponibilità a supportare economicamente l'operazione è arrivata anche dalla Cmc società impegnata nella realizzazione di gallerie sulla statale 640.

Per la società ravennate è il sostegno a qualcosa destinato a rappresentare un evento per la città. In totale dunque saranno tre gli sponsor privati (fra loro anche una banca) che aiuteranno i panettieri e il Comune al quale comunque rimane la cabina di regia. Il restauro si farà a porte aperte a San Pio X nei cui locali da quasi un ventennio sono custoditi tutti i gruppi del giovedì santo ad eccezione della Sacra Urna. Sarà un lavoro che dovrà essere concluso nel volgere di pochi mesi e riguarderà stavolta la coloritura delle statue (lo scorso anno si era fatta solo la pulitura degli incarnati ovvero mani, piedi e visi) e il consolidamento del baiardo la base cui poggia l'intero gruppo che dovrà essere smontata forse rifatta di sana pianta.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X