stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Evasione fiscale, la Corte d'Appello assolve Rudy Maira
CALTANISSETTA

Evasione fiscale, la Corte d'Appello assolve Rudy Maira

di
«Il fatto non sussiste» per una presunta elusione di Iva relativa a un importo di 80 mila euro
assoluzione, evasione fiscale, Rudy Maira, Caltanissetta, Cronaca

CALTANISSETTA. Non era un evasore fiscale. Il colpo di spugna alla precedente condanna lo ha sancito a chiare lettere. E come chiesto anche dalla stessa procura generale, oltre che dalla difesa, l’ex sindaco Raimondo «Rudy» Maira (assistito dagli avvocati Giacomo Butera e Pietro Rabiolo) è stato assolto per l’ipotesi di omesso versamento di Iva.

«Il fatto non sussiste» la motivazione con cui la corte d’Appello presieduta da Sergio Nicastro (consiglieri Miriam D’Amore e Carlo Giovanni Tomaselli) ieri ha cancellato il precedente verdetto di colpevolezza. E lo stesso sostituto pg, Antonino Patti, ha chiesto alla corte l’accoglimento dei motivi d’appello da parte dell’avvocato civilista ed ex deputato nazionale e dell’Assemblea regionale siciliana.

 

ALTRE NOTIZIE NELL'EDIZIONE DI CALTANISSETTA DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X