stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Il tribunale di Gela sempre più rosa, tre nuovi magistrati donne
GIUSTIZIA

Il tribunale di Gela sempre più rosa, tre nuovi magistrati donne

di
Si vanno ad aggiungere ad altri due giudici, anche loro donne

GELA. Sono donne e sono tutte al loro primo incarico, i tre nuovi magistrati appena insediatisi al Tribunale di Gela, che vanno ad aggiungersi agli altri due, anche loro donne, già in servizio.

Due sono destinate alla sezione penale e una al civile. La cerimonia di insediamento si è svolta questa mattina nell’aula magna del Tribunale, alla presenza del presidente Alberto Leone, che dopo sette anni lascerà Gela per insediarsi alla Corte d’Appello di Caltanissetta e alla presenza del Procuratore Lucia Lotti.

Si tratta di Silvia Passanisi di Augusta, Ersilia Guzzetta e Annamaria Ciancio, entrambe di Catania. Ma il presidente del Tribunale, orgoglioso dei risultati raggiunti dal presidio giudiziario gelese, considerato fra i più efficienti d’Italia, ha sottolineato che attualmente ci sono ancora sette posti da coprire. “C’è una voragine nell’organico – ha detto Leone – e non penso che prima di settembre arriveranno al tribunale di Gela altri magistrati. Attualmente sono in servizio n Presidente di sezione e due magistrati, mentre gli altri sono stati tutti trasferiti”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X