stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Muos, arrestato un attivista catanese durante la manifestazione
NEL NISSENO

Muos, arrestato un attivista catanese durante la manifestazione

NISCEMI. Al termine della manifestazione dei "No Muos", davanti alla base americana di contrada Ulmo, la polizia ha arrestato un attivista catanese, Turi Vaccaro, di 62 anni, originario di Marianopoli (Caltanissetta) con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento di un'automobile del commissariato di Gela.

Vaccaro era stato fermato per avere violato il divieto di soggiorno nella provincia di Caltanissetta, impostogli dal tribunale di Gela come provvedimento accessorio alla condanna di 7 mesi di reclusione per gli stessi reati contestatigli oggi, che aveva compiuto nel luglio del 2013, durante una protesta anti Usa nel lungomare gelese.

Visibilmente agitato, il pacifista si è sdraiato sul sedile posteriore dell'auto della "squadra volante" e a piedi uniti ha sfondato il finestrino dello sportello destro. La polizia lo ha rinchiuso nel carcere di contrada "Balate" a Gela, a disposizione della magistratura. Potrebbe essere processato per direttissima.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X