stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Caltanissetta, ancora crolli al cimitero Angeli
IL CASO

Caltanissetta, ancora crolli al cimitero Angeli

di

CALTANISSETTA. Ancora crolli al cimitero Angeli. Ed ancora una volta dalla sinistra rocca di Pietrarossa (più nota come a "Murra di L' Angili") dove nottetempo si è staccato un pesante masso finito dapprima sul tetto di una cappella gentilizia e poi sul violone principale del camposanto. La zona è stata interdetta al transito pedonale e 10 cappelle gentilizie private (scavate all' interno della roccia) sono off-limits. «Agli Angeli - ha dichiarato l' assessore ai servizi cimiteriali Maria Grazia Riggi la situazione è poco rassicurante, l' ingegnere capo ha suggerito di transennare la zona perché c' è pericolo per l' incolumità ma è chiaro che si dovrà discutere su come occorre metterla in sicurezza.

Intanto - ha aggiunto - bisogna convocare la conferenza di servizi con la Soprintendenza perché il cimitero è sottoposto a vincolo monumentale e qualsiasi tipo di attività deve esser concordata. Con le piogge la situazione è peggiorata. Bisogna prendere coscienza dell' ubicazione del nostro cimitero proprio sotto la montagna e adottare i provvedimenti. Bisogna trovare un accordo fra Comune e Soprintendenza prima di intervenire.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X