stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Tentò di uccidere l'ex, 31enne di San Cataldo ritorna in libertà
CALTANISSETTA

Tentò di uccidere l'ex, 31enne di San Cataldo ritorna in libertà

di

Colpo di spugna all’ordinanza di custodia cautelare per tentato omicidio a carico di una giovane. Che, nel concreto, s’è tradotta nell’immediata a scarcerazione della ragazza arrestata dai carabinieri una ventina di giorni fa per il tentato omicidio –questa è stata la contestazione – del suo ex compagno.

Così la trentunenne di San Cataldo, Sonia Maria Grazia Ingaglio, su istanza degli avvocati Massimiliano Bellini e Monia Giambarresi, è tornata in libertà. Avrebbe accoltellato il suo ex convivente, il trentacinquenne di Delia G.R che - secondo il racconto di lei - l’avrebbe stalkizzata per mesi.

Il tribunale del riesame presieduto da Andrea Catalano (relatore Alex Costanza e completa il Collegio il giudice Mariaconcetta Gennaro) adesso ha annullato l’ordinanza emessa del gip l’8 gennaio scorso, quando la giovane è stata costretta ai domiciliari. Da ieri pomeriggio è tornata una donna libera.

L'articolo completo nell'edizione della Sicilia Orientale del Giornale di Sicilia.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X