POLIZIA

Armi, stupefacenti e atti incendiari: arrestati tre pregiudicati di Niscemi

di
arresti a Niscemi, droga, Gaetano Bergamo, Giovanni Galanti, Pasquale Bergamo, Caltanissetta, Cronaca

Sono state disposte tre misure di custodia cautelare in carcere per  tre pregiudicati niscemesi: Gaetano Bergamo, di 40 anni, Pasquale Bergamo, di 21 anni e Giovanni Galanti, di 28 anni.

Bergamo è accusato di diversi episodi di detenzione e cessione di sostanze stupefacenti, di detenzione illegale di armi clandestine. Inoltre è stata applicata a carico di Bergamo la misura degli arresti domiciliari per il reato di danneggiamento seguito da incendio.

Pasquale Bergamo è stato arrestato su applicazione della ordinanza di custodia cautelare in carcere in quanto ritenuto responsabile di diversi episodi di detenzione e cessione di sostanze stupefacenti, di detenzione illegale di armi clandestine.

Infine Giovanni Galanti è stato arrestato e posto in regime di arresti domiciliari per il reato di danneggiamento seguito da incendio.

I dettagli saranno illustrati in sede di conferenza stampa che si terrà alle 11 nella sala riunioni della Procura della Repubblica del tribunale di Gela che ha coordinato le indagini.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X