stampa
Dimensione testo
INDAGA LA POLIZIA

Ragazza sfregiata al viso dall'ex fidanzato a Gela: non si rassegnava alla fine del rapporto

Una donna di 27 anni è stata sfregiata, con un taglio al viso, dall’ex fidanzato che non si rassegnava ad accettare la fine del loro rapporto. La scorsa notte, intorno alle 2, l’avrebbe attesa sotto la casa dove lei vive con i genitori, per un chiarimento e per tentare di convincerla a riallacciare la relazione.

Al rifiuto della ragazza, avrebbe estratto un’arma da taglio, probabilmente un coltello, sferrandole un fendente al viso per «darmi una lezione», avrebbe riferito la stessa vittima. Soccorsa dai familiari e accompagnata in ospedale, la ragazza è stata medicata con alcuni punti di sutura e ricoverata in corsia con una prognosi di 15 giorni. L’aggressore è ricercato dalla polizia che, coordinata dalla Procura, indaga sull'episodio. (ANSA).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X