POLIZIA

Caltanissetta, senza casco fuggono all’alt della polizia: due denunce

di

Due persone sono state denunciate in pochi giorni a Caltanissetta con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale e guida senza patente.

Si tratta di un ventiquattrenne e un ventisettenne, entrambi gravati da precedenti giudiziari. Il primo episodio si è verificato sabato mattina, il secondo ieri.

Sabato mattina una pattuglia della polizia di Stato ha intimato l'alt in via Redentore mentre guidava un ciclomotore senza casco. Il ventiquattrenne non ha mai conseguito la patente di guida. Il ragazzo non si è fermato ma ha accelerato l’andatura fuggendo in direzione via Xiboli. Gli agenti lo hanno inseguito e fermato in via Vespri Siciliani.

Nel corso della fuga il giovane ha tentato invano di nascondere la targa del mezzo con la gamba.

Situazione simile ieri mattina, sempre via Redentore. Stavolta a sfuggire all’alt polizia un ventisettenne privo di casco, anche lui noto ai poliziotti, che a bordo di un motociclo è fuggito in direzione di via Suterese, compiendo una serie di manovre azzardate e pericolose.

Nel corso dell’inseguimento il giovane ha perso il controllo del mezzo abbandonando per strada una busta contenente una consolle Xbox e due controller della consolle, probabile bottino di furto, che sono stati sequestrati.

Entrambi i giovani, oltre alla denuncia, sono stati multati per violazioni al codice della strada.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X