SULLA SP 10

Incidente tra Niscemi e Gela, auto sbanda e precipita in una scarpata: morto un 22enne

di

Incidente mortale poco prima della mezzanotte lungo la Sp 10 tra Niscemi e Gela. È morto un giovane di 22 anni di Niscemi, Cristian Cannia, che era a bordo di una Mini Cooper insieme con altri quattro amici.

Secondo una prima ricostruzione il conducente dell’auto ha perso il controllo della vettura in un tratto rettilineo della provinciale, per cause in via d’accertamento.

L’auto è caduta in una scarpata e il ragazzo è stato sbalzato fuori dalla vettura. All’arrivo dei medici del 118 le condizioni del 22enne sono apparse subito gravissime: è morto poco dopo l’arrivo all’ospedale di Gela. Uno dei 5 giovani, invece, è stato trasferito a Palermo all’ospedale Civico. Gli altri tre feriti sono ricoverati all’ospedale Vittorio Emanuele di Gela. La polizia sta indagando sulla dinamica dell’incidente.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X