POLIZIA

Niscemi, rapinò una donna provocandole gravi lesioni: arrestato un romeno

I poliziotti del Commissariato di Niscemi hanno arrestato Adrian Ion Dima, ventiseienne cittadino di nazionalità romena, colpito da mandato di arresto europeo, dovendo scontare tre anni e sei mesi di reclusione per rapina aggravata.

Ieri mattina il ventiseienne è stato trovato dai poliziotti del Commissariato di Niscemi presso un’abitazione di Acate, in provincia di Ragusa, e condotto presso il carcere di Caltagirone a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa di estradizione.

L’uomo è stato condannato dall’autorità giudiziaria del suo paese per una rapina commessa nel giugno del 2012, insieme con altri due complici, ai danni di una donna alla quale provocò gravi lesioni.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X