POLIZIA

Sorvegliato speciale irreperibile per 3 mesi, arrestato a Niscemi

di

Con obbligo di soggiorno a Niscemi si è reso irreperibile fin dai primi giorni di giugno ma mercoledì scorso gli agenti di Niscemi sono riusciti a rintracciarlo e ad arrestarlo. Francesco Infuso, ventisettenne con precedenti per detenzione di stupefacenti era stato posto, dal Tribunale di Caltanissetta e per un anno e sei mesi, alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale della pubblica sicurezza, con obbligo di soggiorno nel comune di residenza.

Il pm, in attesa di convalida della misura precautelare, ha disposto gli arresti domiciliari.

 

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X