stampa
Dimensione testo
L'INSEGUIMENTO

Caltanissetta, non si ferma all’alt: sperona una volante e travolge un poliziotto

di

Rocambolesco inseguimento ieri in provincia di Caltanissetta. Un 25enne, R.T., intorno alle due di notte, non si è fermato all'alt della polizia e con la sua Volkswagen Golf ha accelerato. Da lì è iniziato un inseguimento per le vie Frà Giarratana, Don Minzoni, Salvo D’Acquisto, Filippo Turati che si è concluso in via Sallemi, fermato da un'altra pattuglia che è intervenuta in soccorso.

Ma il venticinquenne invece di spegnere il veicolo e scendere dal mezzo, con una manovra repentina, ha travolto il poliziotto, facendolo cadere e fuggendo. È iniziato un nuovo inseguimento per le vie Testasecca, Crispi, Niscemi, Salvatore Averna, nel corso del quale ha speronato l’auto della polizia che ha tentato di fermarlo.

L’inseguimento è proseguito sulla strada provinciale 134, lungo la SS640 – raccordo per Pietraperzia, la SS640 direzione Agrigento, la strada provinciale 34 ed è terminato a Delia. Il conducente della Golf ha creato un costante pericolo alla circolazione stradale, guidando in alcuni tratti anche in contromano.

I poliziotti, a Delia, per far desistere il giovane, hanno esploso alcuni colpi di arma da fuoco a scopo intimidatorio. Una volta fermato, il venticinquenne ha opposto resistenza, scagliandosi contro di loro con calci e pugni. Gli agenti hanno anche riportato lesioni personali agli arti. Il giovane è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Elia, dove è stato sottoposto a esami tossicologici risultando positivo ai cannabinoidi e alla cocaina.

Arrestato con l'accusa di tentato omicidio, resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali, danneggiamento aggravato e guida in stato di alterazione psicofisica da sostanze stupefacenti, su disposizione del pm di turno presso la locale Procura della Repubblica, è stato condotto al carcere Malaspina di Caltanissetta a disposizione dell’autorità giudiziaria.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X