stampa
Dimensione testo
CONTROLLI

Somministrazione di alimenti e bevande nelle scuole, 3 chioschi non in regola a Gela

di

Tre esercenti su 9 che somministrano alimenti e bevande all'interno degli Istituti scolastici sono stati trovati non in regola a Gela. I controlli da parte della polizia che ha elevato contravvenzioni per violazione delle norme del Tulps e quelle sanitarie. In totale sette le contravvenzioni elevate e contestate sanzioni per oltre 12 mila euro.

Le contravvenzioni sono state elevate per per mancanza di autorizzazione comunale di somministrazione di alimenti e bevande (sanzione amministrativa in misura ridotta di 1.032 euro), per mancanza di autorizzazione sanitaria (sanzione di 3.000 euro) e, in un caso, anche per mancanza del prezziario sulla merce esposta (sanzione di 309 euro).

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X